MICOTERAPIA PER L’INVERNO: SHIITAKE

Ciao a tutti!

Oggi vorrei parlarvi di un argomento poco conosciuto: la micoterapia.

Per micoterapia si intende l’uso dei funghi medicinali per la prevenzione e il trattamento di vari disturbi.

La micoterapia ha radici antichissime, il popolo cinese la utilizza da millenni per curare ogni tipo di malattia, basando l’utilizzo dei diversi funghi sull’equilibrio yin-yang in Medicina Tradizionale Cinese.

Esistono di fatto varie tipologie di funghi (per citarne alcuni: Shiitake, Cordyceps, Hericium, Reishi, Maitake) ognuno con delle proprietà specifiche; in generale però si può dire che i funghi medicinali abbiano capacità antitumorali e immunostimolanti come nessun altro rimedio fitoterapico.

In questo articolo vorrei approfondire lo Shiitake (Lentinula edodes), il fungo specifico per rinforzare l’apparato respiratorio, e quindi ottimo per l’inverno.

Shiitake_mushrooms_1

Questo fungo contiene grandi quantità di minerali, macronutrienti, molecole bioattive, vitamine e enzimi; è ricchissimo in betaglucani che stimolano l’immunomodulazione (ad esempio il Lentinano) e di acido glutammico che favorisce la produzione di neurotrasmettitori.

Una delle molecole bioattive con più efficacia è l’Eritadenina che contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo.

Si può quindi sostenere che lo Shiitake:

  • abbassa i livelli di infiammazione
  • stimola il sistema immunitario
  • abbassa il colesterolo
  • possiede proprietà antibatteriche e antivirali
  • potenzia l’apparato respiratorio
  • ha proprietà antitumorali

Numerose sono quindi le patologie che possono essere prevenute grazie ad un’integrazione di Shiitake, in primis bronchiti e altre malattie dell’apparato respiratorio, ipertensione e problemi circolatori, arteriosclerosi, ipercolesterolemia, infarto, immunodeficenza, malattie degenerative, stanchezza, diabete, allergie.

Non dimentichiamo però l’uso culinario che si fa da sempre di questo fungo, è infatti uno dei funghi più utilizzati nella cucina asiatica; si trova generalmente essicato e ha un sapore leggermente piccante e caratteristico che lo rende ottimo in numerosi piatti a base di carne o riso.

In commercio da qualche tempo potete trovare varie ditte che producono Shiitake o prodotti a base di Shiitake o altri funghi, vi invito però ad essere molto cauti nell’acquisto poichè non tutti i prodotti sono di qualità; essendo un fungo lo Shiitake (e tutti gli altri) assorbe ciò che è contenuto nel terreno dove cresce, e questo fa sì che il controllo del luogo di crescita debba essere certificato e ipercontrollato.

Non fate quindi acquisti azzardati e a scatola chiusa, chiedete sempre consiglio ad un professionista specialista del settore.

Spero che questo articolo vi sia utile, per ogni quesito scrivetemi a:

letisanedeldottorpanda@gmail.com

Seguitemi su Facebook: Le Tisane del Dottor Panda

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...